Luca Urlando, la promessa americana che ha battuto il record di Phelps nei 200m a farfalla

Lo scorso fine settimana, alla TYR Pro Swim Series di Clovis in California, il giovane Luca Urlando ha infranto il record di 200 metri a farfalla, di cui Michael Phelps era detentore da 17-18 anni. Urlando ha vinto la gara con 1:53.84 cancellando il marchio del 2003 di Phelps di 1:53.93.

 

Tranne che questa volta è molto più di un record di categoria americana. È il terzo tempo nel mondo, dietro solo agli ungheresi Kristof Milak e Tomás Kenderesi. Negli Stati Uniti, è attualmente il terzo miglior nuotatore in gara e l’undicesimo miglior nuotatore al mondo.

CHI E’ GIANLUCA URLANDO?

Gianluca Urlando è nato a Sacramento, in California, il 16 marzo 2002. È alto un metro e ottanta, paffuto e non sembra molto atletico. Figlio di Alessandro e Milissa, il padre era un recordista di lancio del disco presso l’Università della Georgia, la stessa università in cui Luca inizierà a studiare ad agosto.

Suo nonno era davvero famoso: Giampaolo Urlando, tre volte campione olimpionico per Itálai, 1976, 1980 e 1984, come lanciatore di martelli. Il suo miglior risultato è stato un settimo posto (eliminando il quarto posto a Los Angeles nel 1984, dove è stato squalificato per uso di testosterone).

Urlando si è distinto per molto tempo nelle competizioni di categoria. L’anno scorso è stato il miglior nuotatore del Junior Pan Pacs, vincendo quattro gare. Il suo miglior risultato è stato il terzo posto nell’Amsolute American Championship dello scorso anno finendo al terzo posto.

Fa parte del Dart Swim Club di Sacramento, la capitale della California. Il suo coach è Bill Doughty, allenatore che ha assunto il programma nel 2009 e negli ultimi anni ha gestito una crescita molto espressiva della squadra. Il club è classificato come Silver Club nel USA Swimming, che attribuisce diversi livelli agli atleti in base ai risultati dei loro nuotatori professionisti nelle classifiche mondiali.

Oltre all’ottima prestazione nei 200 farfalla, Urlando ha anche altri record molto espressivi:

100 farfalla – 52.04

200 libero – 1: 47,56

200 medley – 2: 00.12

Fuori dalle competizioni internazionali per l’USA Swimming, Urlando nuoterà nel campionato americano che si svolgerà a Stanford dal 31 luglio al 4 agosto. Lì, verrà decisa la squadra nazionale americana per il Campionato Mondiale junior che avverrà settimane dopo, a Budapest, in Ungheria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *