I Pelicans ottengono la prima scelta del Draft NBA e potrebbero scegliere Zion

La fortuna ha sorriso ai New Orleans Pelicans questo martedì. La squadra, che è al 7° posto come peggior percorso della stagione NBA, ha sfidato la prognosi e ha ottenuto la prima scelta del Draft 2019 nel sorteggio di Chicago: potrebbe scegliere Zion Williamson. I Memphis Grizzlies hanno preso il secondo posto ed i New York Knicks, il terzo.

Con il nuovo formato della lotteria draft, i Pellicani avevano solo il 6% di possibilità di essere al primo posto. I favoriti erano New York Nicks, Cleveland Cavaliers e Phoenix Suns con il 14% di possibilità grazie al fatto di essere state le tre squadre peggiori della stagione 2018/2019 della NBA.

Il Draft è previsto per il 20 giugno a New York. L’ultima volta che New Orleans ha ottenuto la prima scelta è stata nel 2012, quando ha scelto Anthony Davis. In effetti, il futuro della star è incerto, ma con Zion che arriva al franchise c’è la possibilità che continui nella stagione 2019/2020.

La scelta di Zion è quasi certa. L’ala della Duke University ha 18 anni ed è considerato uno dei giocatori di basket più promettenti dopo LeBron James. Anche senza mai aver vinto un titolo, è stato votato come miglior giocatore della stagione NCAA, con una media di 22.6 punti e 8.9 rimbalzi, combinando un mix di forza fisica e tecnica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *