I Toronto Raptors battono i Golden State nelle finali NBA

I Toronto Raptors hanno battuto i Golden State Warriors per 118- 109 giocando in casa, questo giovedì (31 maggio). Il migliore giocatore dei Raptors non è stato, sorprendentemente, Kawhi Leonard, la star della squadra. Con il 27enne ben marcato dagli avversari, il protagonista è stato Pascal Siakam, che ha segnato 32 punti guidando la vittoria della squadra canadese.

Per quanto riguarda la squadra americana, Stephen Curry è riuscito a segnare 34 punti ed è stato il playmaker del gioco. Tuttavia, i Warriors non sono riusciti ad avere un ottimo livello di prestazioni e sono rimasti indietro nel primo duello della finale.

Il secondo scontro tra le due squadre avverrà oggi, sempre in Canada. Anche con la pressione dei tifosi avversari, i Warriors cercheranno la vittoria per pareggiare la serie. I Raptors, nel frattempo, proveranno ad aprire 2-0 nella finale per mantenere la calma nelle due partite che si terranno a casa della squadra californiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *