L’ex campione dei pesi massimi UFC, Cain Velásquez, fa il suo debutto al pro wrestling

Il fighter di radici messicane ha suscitato applausi dal pubblico nell’arena. “El Toro” ha combattuto in squadra e alla fine ha battuto l’avversario.

Lontano dall’ottagono da febbraio di quest’anno, quando perse contro Francis Ngannou, Cain Velásquez ha fatto il suo debutto in pro wrestling sabato scorso alla Triplemania XXVII di Città del Messico. L’ex campione dei pesi massimi UFC, che ha radici messicane, ha ringraziato i fan sui social network ed è stato entusiasta di partecipare all’evento.

“Come sempre, vorrei ringraziare i messicani che mi hanno dato così tanto amore e supporto nel mio debutto nel wrestling e nel corso della mia carriera. Darò sempre loro il meglio di me” – è il messaggio scritto dall’ex campione, soprannominato “El Toro” nel suo nuovo ruolo.

 

Velásquez, che si è esibito indossando una tipica maschera di lucha libre, ha formato squadra con Cody Rhodes e un combattente noto come “Psycho Clown”. La squadra rivale contava su Taurus, Los Mercenarios Texans Jr. e un misterioso terzo avversario. L’ex campione dei pesi massimi UFC ha portato la folla in delirio finendo il suo avversario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *