Il Barcellona batte per 3-0 il Liverpool nelle semifinali di Champions League

Record europeo in questa stagione per presenze registrate al Camp Nou: lo stadio ha ricevuto 98.299 tifosi che hanno assistito ad una partita incredibile.

Il Barcellona, grazie alla sua efficienza e all’ispirato Lionel Messi che ha segnato due bei gol, ha battuto il Liverpool per 3-0 al Camp Nou ieri nella semifinale di Champions League, conquistando così un enorme vantaggio per assicurarsi un posto nella finale.

Con il risultato, la squadra spagnola potrebbe anche perdere con due gol di differenza nella partita di ritorno, martedì prossimo in Inghilterra, per garantirsi la finale. E se dovesse fare almeno un gol, costringerà la squadra inglese a fare almeno quattro volte tanto, tenendo in considerazione il maggiore peso dei gol fuori casa.

Per Messi, la notte è stata indimenticabile in diversi aspetti. Oltre ad aver segnato un bellissimo gol per sigillare il 3 a 0, ha raggiunto il traguardo di 600 palloni in rete con la maglia del Barça e ha comunque segnato per la prima volta contro il Liverpool.

Il trionfo ha anche fatto sì che il Barça prolungasse il suo record di imbattibilità giocando in casa in Champions League arrivando a 32 partite – non perde in casa dal 2013.

Il Liverpool invece, ha avuto la prima sconfitta dal 7 gennaio, quando fu battuto dal Wolverhampton per 2 a 1 nella sua eliminazione dalla Coppa d’Inghilterra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *