Messi arriva in ritardo all’aeroporto e litiga con tifosi del Barcellona, dice un quotidiano

Secondo Mundo Deportivo, l’asso argentino, ritenuto colpevole per la sconfitta del 4-0 subita contro il Liverpool, ha dovuto essere trattenuto dal suo agente.

Un martedì da dimenticare per Lionel Messi. Dopo aver visto il Barcellona eliminato dal Liverpool con un 4-0, il giocatore ha discusso duramente con i tifosi del club catalano all’aeroporto di Liverpool. Le informazioni provengono dal quotidiano “Mundo Deportivo”.

Dopo il fischio finale all’Anfield Road, Messi è stato sorteggiato per il test antidoping, fatto che ha ritardato il suo arrivo in aeroporto. E così, ha beccato dei tifosi del Barça che erano lì e che non affatto nascosto la loro insoddisfazione per la prestazione del giocatore.

Secondo Mondo Deportivo, Messi è quasi arrivato alle mani, ma è stato trattenuto da Pepe Costa, il suo agente. Quotidiani spagnoli però prendono in giro l’atleta con immagini come questa:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *