Il Milan ha battuto Sassuolo e arriva al terzo posto

La squadra di Gattuso ha una buona prestazione ma soffre per vincere in casa. Rossoneri superano l’Inter e arriva a nove partite imbattute.


In buona fase, il Milan continua in ascensione nel campionato. Questo sabato ha battuto il Sassuolo per 1-0, in una partita giocata a San Siro, salendo al terzo posto, superando la rivale Inter.

Con nove vittorie in diverse competizioni, il Milan ha segnato la sua quarta vittoria consecutiva nel campionato. Arrivando così a 48 punti, con uno in più dell’Inter battuto dal Cagliari venerdì. Il Sassuolo, da parte sua, è inciampato per la quinta volta di fila e si è fermato a 31 punti all’11° posto.

Paqueta ha iniziato la partita tra i titolari del Milan. Ha ottenuto un cartellino giallo ed è stato sostituito al 28′ del secondo tempo senza brillare sul campo, anche se ha tirato in porta due volte.

Sebbene senza imporre grandi pressioni, il Milan ha dominato la partita anche senza reti. Al 34° minuto, dopo un calcio d’angolo, Paqueta è caduto in area di rigore e l’argentino Musacchio ha segnato con una testata, dando il vantaggio ai rossoneri.


Da lì, ci sono stati alcuni momenti di paura per i milanisti soprattutto alla fine del primo tempo. C’è stata la traversa di Jeremy Boga ed un gol annullato per impedimento. Il Sassuolo ha smesso di attaccare solo a 18’ del secondo tempo dopo che Consigli ha sbagliato tempo, facendo un brutto fallo su Piatek, e finisce espulso. Con un giocatore in più, i rossoneri hanno ripreso le redini della partita assicurando il trionfo che lo colloca al terzo posto in classifica.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *