Il Milan vende l’attaccante Cutrone al Wolverhampton

Il Wolverhampton, squadra inglese, ha annunciato martedì 30 luglio la firma del contratto con l’attaccante italiano Patrick Cutrone, ex Milan.

Il 21enne ha superato gli esami medici e ha firmato un contratto di quattro anni. Secondo i media, il club inglese ha erogato poco più di 20 milioni di euro per portare Cutrone via da Milano.

Rivelato dal club rossonero, l’attaccante ha giocato regolarmente nelle ultime due stagioni del Milan. Cutrone ha fatto 90 partite e 27 gol.

Nell’attacco dei Wolves, il giocatore italiano disputerà la posizione con il capocannoniere messicano Raúl Jiménez, che è stato acquistato dal Benfica per 30 milioni di euro. Oltre a lui, il portoghese Diogo Jota sarà un altro concorrente di Cutrone.

Il Wolverhampton ha fatto un ottimo percorso nell’ultima Premier League e ha terminato il torneo al settimo posto, qualificandosi per l’Europa League. Nel secondo turno ad eliminazione diretta della competizione continentale, i Wolves hanno battuto per 2-0 i Crusaders dell’Irlanda del Nord. Le due squadre giocheranno la partita di ritorno giovedì 1 agosto a Belfast.

Per dare il benvenuto al giocatore, il club inglese ha postato un video su instagram:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *