Milan batte Frosinone e rimane vivo nella lotta per un posto in Champions League

Il Milan mantiene le speranze per un posto nella prossima Champions League dopo aver sconfitto il Frosinone per 2-0 a San Siro ieri (19) nella 37° giornata del Campionato italiano. I primi collocati nel tabellone si garantiscono un posto nel più grande torneo del continente.

Il risultato di questa partita lascia la squadra dell’allenatore Genaro Gattuso con 65 punti in quinta posizione superando la Roma, che totalizza 63 punti in 6° posizione. Con il trionfo, si è avvicinata alla rivale Inter, in terza posizione con 66 punti.

I gol sono stati di Piatek deviando il tiro di Borini ai 12’ del secondo tempo, e di Suso in un bellissimo calcio di punizione ai 21’. La prossima partita sarà domenica prossima a San Siro contro lo Spal, 11° in classifica.

Nell’ultimo turno, l’Inter affronterà l’Empoli a Milano. Domenica prossima (26 maggio) la squadra nerazzurra si batterà per un posto in Champions League, mentre il club ospite combatterà contro la retrocessione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *