L’Arsenal definisce la partita nel primo tempo, batte il Napoli e va in Italia con un buon vantaggio

I gol di Ramsey e Koulibaly (AU) danno la meritata vittoria ai Gunners a Londra. I quarti di finale si giocano giovedì prossimo.

L’Arsenal ha costruito un buon vantaggio per passare alla semifinale dell’Europa League battendo il Napoli 2-0 questo giovedì a Londra. Ramsey e Koulibaly, con un autogol in un’azione di Torreira, hanno smosso le reti avversarie, partita controllata dai Gunners dall’inizio alla fine. Il ritorno avverrà giovedì prossimo, a San Paolo.


I GOL

L’Arsenal ha comandato il primo tempo e ha aperto il punteggio ai 14’, in una buona azione che si è conclusa con un cross di Maitland-Niles e la finalizzazione di di Ramsey. Ai 25’, il secondo: Torreira ha rubato la palla nell’attacco, ha dribblato Fabián Ruiz e ha calciato, Koulibaly ha deviato e la palla è finita dentro. La UEFA ha confermato l’autogol del senegalese.

LE OPPORTUNITÀ PERSE

La foto è del gol perduto di Zielinski in contropiede, ma la verità è che l’Arsenal avrebbe potuto ottenere un vantaggio ancora maggiore contro le buone difese di Meret e le finalizzazioni sbagliate di Aubameyang e Ramsey nei minuti finali.

I due torneranno in campo per i loro campionati nazionali. Il Napoli affronterà il Chievo domenica (14 aprile) alle 18.00, mentre l’Arsenal affronterà Watford lunedì (15 aprile) fuori casa alle 21h.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *