Paolo Rossi si paragona alla star italiana del Mondiale femminile

L’ex giocatore Paolo Rossi, eroe del campionato mondiale italiano nel 1982, ha dichiarato questo lunedì di vedere se stesso in Barbara Bonansea, l’artefice dei due gol delle Azzurre nel loro debutto nel Mondiale femminile contro l’Australia.

“La Pablito del calcio femminile? Barbara Bonansea è brava, veloce e ha fatto due gol. Si, mi ci rivedo…”, ha detto dopo un incontro a Perugia con la squadra italiana di pallavolo femminile.

“Per tantissimi anni le azzurre del calcio sono state come dimenticate, sembra quasi si pensasse che non fosse uno sport indicato per le ragazze. In realtà divertono. Ho visto la partita con l’Australia e mi sono appassionato”, ha aggiunto Rossi.

Star della Juventus e due volte campionessa italiana (anche Rossi ha indossato la maglia bianconera), la 27enne Bonansea ha brillato nella straordinaria vittoria delle Azzurre contro la favorita Australia con un bel 2-1 questa domenica.

L’attaccante ha fatto i due gol dell’Italia, l’ultimo di testa durante i minuti extra. Le azzurre non giocavano in un Mondiale dal 1999, adesso sono nello stesso gruppo del Brasile e della Giamaica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *