Leclerc ammette la frustrazione per il guasto al motore della Ferrari in Bahrain: “È un peccato”

Charles Leclerc è stato il grande fenomeno del GP del Bahrain ed è stato molto vicino a diventare il terzo pilota più giovane a vincere un evento di Formula 1 questa domenica. Tuttavia, per una sfortuna, il pilota della Ferrari è stato ostacolato da un guasto al motore e la vittoria gli è sfuggita di mano.

Leclerc non ha nascosto la sua frustrazione per quello che è successo, ma ha cercato di essere ottimista. “Cosa posso dire? Ovviamente sono estremamente deluso, come l’intera squadra. Ma questo succede in una stagione. Dobbiamo prendere lezione da quanto accaduto. È difficile da assimilare, ma ringrazio la squadra per l’incredibile macchina durante tutto il weekend”, ha detto il pilota che debutterà in Ferrari in questa stagione.

La prestazione di Leclerc, che è partito per primo ed è stato in testa per molto tempo, è stata talmente positiva che il giovane monegasco, nonostante il problema al motore che lo ha fatto correre circa tre secondi più lento, ha concluso la gara al terzo posto e ha conquistato il suo primo podio nella categoria. Inoltre, ha ottenuto il punto in più per aver fatto il giro più veloce della gara.

“Succede”, ha detto Leclerc dopo essere stato confortato dal vincitore della gara e principale benefattore del suo problema, Lewis Hamilton. “Questo fa parte dell’automobilismo, purtroppo oggi non era il nostro giorno, ma sono fiducioso che la squadra ha fatto un lavoro incredibile per recuperare la mancanza di ritmo in Australia”, ha continuato il pilota.

Allo stesso tempo in cui è stato sfortunato a causa del problema al motore, Leclerc ha avuto una dose di fortuna in gara. È stato aiutato dalla safety car, che è arrivata in pista mentre le due vetture della Renault, di Daniel Ricciardo e Nico Hülkenberg, si sono fermate in luoghi pericolosi ed i sorpassi sono stati vietati.

Senza la safety car, lui avrebbe perso più posizioni probabilmente. “Non sto guardando i risultati, sto guardando al potenziale di fare di meglio. Oggi, il terzo posto non era nostro, ma sono comunque molto felice”, ha detto.

Leclerc ha 26 punti e occupa il quarto posto del campionato piloti, avanti del tedesco Sebastian Vettel, suo compagno di squadra. Il finlandese Valtteri Bottas, vincitore in Australia e secondo in classifica questa domenica, guida il campionato con 44 punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *