Beatriz Haddad Maia: tennista brasiliana sospesa per doping

La tennista brasiliana Beatriz Haddad Maia è stata temporaneamente sospesa dopo essere risultata positiva nei test per sostanze vietate. Sono passate solo tre settimane dopo uno dei suoi maggiori successi a Wimbledon eliminando la campionessa del 2017, la spagnola Garbiñe Muguruza.

L’International Tennis Federation (ITF) ha dichiarato che la tennista 23enne, attualmente n°99 nelle classifiche WTA, si è rivelata positiva per l’utilizzo di un anabolizzante durante un torneo di giugno in Croazia.

“Il campione (di urina) contiene le sostanze SARM S-22 e SARM LGD-4033 che sono vietate”, ha dichiarato l’ITF in una nota.

Bia Haddad Maia è stata eliminata a Wimbledon dalla britannica Harriet Dart per 2 set a 1 in una partita che è durata quasi due ore e mezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *