Federer e Nadal avanzano al terzo turno di Wimbledon

I favoriti Roger Federer e Rafael Nadal si sono qualificati questo giovedì per il terzo turno di Wimbledon ma, mentre lo svizzero ha avuto la vita facile contro l’inglese Jay Clarke, lo spagnolo ha dovuto sudare per eliminare l’australiano Nick Kyrgios.

Federer, seconda testa chiave del torneo ha giocato contro il n°189 al mondo e ha vinto in tre set, per 6-1, 7-6 (7/3), 6-2. In realtà non aveva molto da temere e il primo set ha confermato questa impressione: Federer ha vinto in 28 minuti.

Clarke ha minacciato di bilanciare il gioco nel secondo set con il tie-break, ma Federer, otto volte campione di Wimbledon, ha risposto e ha aperto il 2-0. Il terzo set è stata un’altra passeggiata per lo svizzero.

“E’ entrato nel secondo set con un servizio migliore e rischiando il fondo campo. Ma poi ho rotto il suo servizio e mi ha aiutato con alcuni errori non forzati”, ha detto Federer.

Nel terzo turno, Federer affronterà il francese Lucas Pouille.

 

Già Nadal, n°2 al mondo e terza testa chiave a Wimbledon, ha sofferto molto di più contro il talentuoso ma temerario Kyrgios (43° ATP).

Ci sono voluti quattro set e due tie-break per lo spagnolo per avere la meglio, con parziali di 6-3, 3-6, 7-6 (7/5), 7-6 (7/3), in poco più di tre ore di gioco nel campo centrale dell’All England Club.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *