Fognini e Zverev confermano i pronostici e si qualificano ad Amburgo

Due dei migliori favoriti al titolo, il tedesco n°5 al mondo Alexander Zverev e l’italiano Fabio Fognini 10° ATP, hanno confermato ieri 25 luglio le loro condizioni e si sono qualificati ai quarti di finale dell’ATP 500 di Amburgo, che si gioca su campi in terra battuta in Germania.

L’atleta locale è stato il primo dei due ad entrare in campo e ha affrontato l’argentino Federico Delbonis, n°67 ATP. Ma il giocatore sudamericano ha giocato molto bene, perdendo poi per 2 set a 0, con parziali 6/4 e 7/6 (7/2), dopo 1 ora e 45 minuti di confronto.

Il prossimo avversario del tedesco il prossimo venerdì sarà il serbo Filip Krajinovic, che inizialmente perdeva contro lo slovacco Martin Klizan. Poi ha avuto la forza per resistere e ha cercato la rimonta con 2 set a 1 – con parziali di 6/7 (6/8), 7/5 e 6/1. Sarà la prima volta che Zverev ed il tennista serbo misureranno la loro forza nel circuito professionale.

Poco dopo la partita di Zverev, Fognini è entrato nel campo centrale per battere il tennista locale Rudolf Molleker, 150° ATP per 2 set a 0, con parziali di 7/5 e 6/4. Nei quarti di finale, l’italiano affronterà lo spagnolo Pablo Carreño Busta, 59° ATP, che ha mostrato forza e ha sconfitto il tedesco Jan-Lennard Struff con parziali di  6/1 e 7/6 (7/4).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *