Secondo Forbes, Serena Williams è l’atleta più pagata al mondo

Per il quarto anno consecutivo, la tennista statunitense Serena Williams è in cima alla lista delle donne più pagate nello sport. Questo è quanto ha riportato la nota rivista Forbes.

Secondo il magazine, la ragazza vincitrice di 23 Grand Slam, ha guadagnato 29,2 milioni di dollari in un periodo di 12 mesi conclusosi il 1° giugno. Di questi, 4,2 milioni li avrebbe vinti in premi nelle competizioni.

La giapponese Naomi Osaka, che è diventata celebrità internazionale dopo la sorprendente vittoria sulla Williams nella finale degli US Open 2018, dopo aver vinto agli Australian Open a gennaio di quest’anno è divenuta la quarta donna a vincere oltre 20 milioni in un anno, proprio dietro l’americana e alle colleghe tenniste Maria Sharapova (Russia) e Li Na (Cina).

Secondo l’articolo, Osaka ha guadagnato 24,3 milioni di dollari finendo così seconda in classifica.

L’ex campionessa di Wimbledon, la tedesca Angelique Kerber è terza con 11,8 milioni, seguita dalla rumena Simona Halep, l’attuale vincitrice del tradizionale torneo di tennis britannico.

Forbes ha incluso premi in denaro, stipendi, premi, sponsorizzazioni e commissioni ricevute tra il 1° giugno 2018 e il 1° giugno 2019.

L’atleta non tennista meglio classificata nel sondaggio è la giocatrice di football americano Alex Morgan, al 12° posto, con un fatturato di 5,8 milioni di dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *