Thiem propone un doppio misto con Serena Williams dopo l’incidente al Roland Garros

Il secondo classificato del Roland Garros, Dominic Thiem, ha parlato della possibilità di giocare una partita di doppio misto con l’americana Serena Williams dopo l’incidente in una sala stampa del Roland Garros.

Mentre partecipava a una conferenza dopo la sua vittoria contro l’uruguaiano Pablo Cuevas, nel terzo turno del torneo parigino del 1° giugno, all’atleta è stato chiesto di liberare il posto all’americana:

“Una cosa del genere è inaccettabile. Non sono più un giocatore Junior. Cos’è uno scherzo? Cioè io me ne sarei dovuto andare perché lei stava arrivando? Me ne vado pure io”.

Thiem si è infastidito e ha risposto che questo capriccio dimostrava la “cattiva personalità” della campionessa americana, che ha già vinto 23 titoli del Grande Slam.

Di fronte alle critiche che gli sono arrivate dopo queste dichiarazioni, ha detto di aver “dimenticato” l’incidente, e ieri ha dichiarato di voler giocare un doppio misto con l’americana, che ha 12 anni più di lui, come prova della riconciliazione.

“Come forma di riparazione e riconciliazione, mi piacerebbe molto giocare un doppio misto con Serena a Wimbledon o a New York”, ha detto in una conferenza stampa a Vienna.

Thiem è  il giocatore più giovane della top 4 ATP con i suoi 25 anni. E’ arrivato in finale al Roland Garros per il secondo anno consecutivo perdendo questa domenica, come nel 2018, contro il re Rafael Nadal (6-3, 5 -7, 6-1, 6-1).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *